☰
Automania.it

Notizie

Debutto inglese per la nuova Chrysler 300C e la Jeep Grand Cherokee SRT


11/06/2012
di Gianluca Maxia

E’ finalmente giunto il momento del lancio nel mercato inglese della uova berlina Chrysler e del muscoloso SUV Jeep

Debutto inglese per la nuova Chrysler 300C e la Jeep Grand Cherokee SRT
[ London ] - Da oggi a Canary Wharf Motorexpo, che rappresenta il più importante salone dell’automobile in Inghilterra, e fino al 17 giugno 2012, verranno presentate nei rispettivi stand la nuova Chrysler 300C e la Jeep Grand Cherokee SRT. Il gruppo ha deciso di allestire degli stand importanti, dotati di ampi schermi e con diverse attrattive oltre alle nuove macchine. Grazie ad un team di tecnici verranno illustrate tutte le novità della nuova berlina 300C. Questa vettura condivide moltissime componenti con la nuova Lancia Thema, in particolare le motorizzazioni e cambi sono del gruppo fiat.

La Chrysler 300C verrà equipaggiata con il 3.0 litri diesel della famiglia Multijet 2, che pur garantendo una potenza di 236 cavalli ed una robusta coppia, promette consumi contenuti ed un alto livello di efficienza, nonostante la linea della vettura, che pur avendo parecchi estimatori non è tra le più aerodinamiche. Gli allestimenti previsti saranno due, Limited e Executive, entrambi comprendono molti gadget per migliorare il confort a bordo e rendere l’utilizzo della vettura il più piacevole possibile. Visibile immediatamente è il salto di qualità che gli interni della Chrysler 300C hanno fatto da quando il Gruppo Fiat ha speso il khow how di Lancia nell’assemblaggio e allestimento degli interni.

Al Canary Wharf Motorexpo 2012 sarà possibile vedere anche il nuovo Jeep Grand Cherokee SRT. Questa è la versione muscolosa e sportiva del famoso fuoristrada americano. Le novità più importanti sono visibili sotto la carrozzeria, che è stata già rinnovata poco tempo fa. Ora il Grand Cherokee SRT è equipaggiato con un nuovo motore HEMI V8 da 6,4 litri dotato di una nuova tecnologia Fuel Saver che riesce a ridurre i consumi e a rendere l’uso del potente e pesante suv meno oneroso per l’ambiente. La principale caratteristica del sistema Fuel Saver è che permette di utilizzare solo 4 cilindri, invece che 8, quando non è richiesta tutta la potenza. Il Grand Cherokee SRT rimane comunque la Jeep più potente e veloce mai costruita. Il motore HEMI V8 produce 461 cavalli e riesce a spingere il Grand Cherokee da 0 a 100 chilometri orari in appena 5 secondi, di toccare una velocità massima di 265 chilometri orari, e grazie a grandi freni a disco riesce a rallentare da 100 a 0 chilometri orari in soli 33.6 metri.

“ Il Canary Wharf Motorexpo è in più visitato expo di auto della Gran Bretagna ed capace di attirare l’attenzione di più di mezzo milione di visitatori ogni anno. Rappresenta quindi una vetrina ideale per mostrare al pubblico inglese le nostri nuovi modelli top di gamma, quindi è per questo che abbiamo deciso di far debuttare qui sia Chrysler che Jeep” Queste sono state le parole di Nigel Land brand director di Crysler e Jepp UK, pochi minuti prima della presentazione ufficiale.
News Correlate

Motor Expo Londra, premiato il vincitore del concorso Future Car Motor Expo Londra, premiato il vincitore del concorso Future Car
Il veicolo disegnato da Micheal Vleck, studente del primo anno del dipartimento di progettazione dei veicoli presso il Royal College of Arts di Londra, vince il premio Future Car

   [ Altre news correlate ]



© 2016 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010