☰
Automania.it

Notizie

Aston Martin Vanquish, la sportiva del centenario


20/06/2012
di Grazia Dragone

La vettura sarà commercializzata a partire dai primi mesi del 2013, dopo aver sfilato sulla passerella americana di Pebble Beach e al Salone di Parigi

Aston Martin Vanquish, la sportiva del centenario
Nuova interpretazione del lusso per l’atelier britannico di Gaydon Aston Martin, che celebra il suo centenario con la nuova Vanquish, nota anche col nome in codice di Project 310.

Destinata a sostituire il modello DBS realizzata nel 2007 e a diventare l’ammiraglia della gamma, la nuova sportiva assicura le massime prestazioni grazie all’ulteriore evoluzione della piattaforma VH.

Maggiorata lievemente nelle dimensioni rispetto alla DBS, la Aston Martin Vanquish può essere ordinata in due configurazioni a 2 posti o 2+2. Cresce lo spazio grazie all’avanzamento della plancia di 20 mm e all’incremento di 87 mm all’altezza dei gomiti grazie a un nuovo disegno delle portiere. Mentre i rivestimenti e la struttura risultano ottimizzati per rispondere agli esigenti standard in tema di sicurezza.

La resistenza torsionale è stata incrementata del 30% grazie a nuovi metodi di incollaggio tra parti in alluminio e carbonio, materiale di cui è composta la carrozzeria, che le regala grande leggerezza e, quindi, prestazioni ancora più elevate.

Esteticamente spiccano appendici in carbonio, l’elegante spoiler integrato nel cofano posteriore e cerchi in lega da 20 pollici con pneumatici Pirelli. Esclusivi gli interni, dominati da una plancia aggiornata, la cui parte a centrale offre un’ergonomia semplificata. Due manopole, una delle quali è un joystick, comandano il nuovo sistema infotelematico con schermo a scomparsa con il quale si controlla anche l’impianto audio Bang&Olufsen.

Per quanto riguarda la meccanica troviamo lo schema transaxle, mentre il propulsore anteriore-centrale è rappresentato dall’unità V12 5.925, che adotta la nuova tecnologia con albero motore con alzata variabile. Il motore è in grado di erogare una potenza massima pari a 573 CV a 6750 giri/minuto e 620 Nm di coppia massima.
Secondo i dati ufficiali, la Aston Martin Vanquish scatta da 0 a 100 km/h in 4 secondi mentre la velocità massima raggiunge i 295 km/h.

In abbinamento al propulsore è offerta la nuova trasmissione semiautomatica Touchtronic con sei rapporti, che trasmette la potenza sulle ruote posteriori attraverso il differenziale a slittamento limitato. Ulteriore novità è rappresentata dalla velocità di cambiata, migliorata del 37% e nella presenza del launch control.
L’autotelaio introduce, inoltre, sottotelai più leggeri ancorati alla scocca con supporti rigidi e sospensioni migliorate con ammortizzatori Bilstein a controllo elettronico regolabili su tre posizioni. I freni della Brembo hanno dischi carboceramici con prestazioni migliorate del 5%. Lo sterzo rimane a servoassistenza idraulica, ma il rapporto risulta accorciato a 15:1 e i leveraggi irrigiditi del 37% contribuendo a incrementare la velocità di risposta della vettura ai comandi del 9%.

La nuova Vanquish sarà commercializzata a partire dai primi mesi del 2013, dopo aver fatto capolino al Concorso di Eleganza di Pebble Beach e alla platea europea del Salone di Parigi.
In Italia verrà venduta al un prezzo di 255.843 euro.
News Correlate

Aston Martin Vantage V8, eccola Aston Martin Vantage V8, eccola
Sul mercato dell’usato costa come una media tedesca, ma è un’occasione oppure la Vantage ha ancora le licenza di uccidere?

Aston Martin RapidE, la sportività si fa elettrica Aston Martin RapidE, la sportività si fa elettrica
Presentata una concept sviluppata a partire dal modello Rapide S dalla innovativa trazione elettrica

Aston Martin DB9 GT, svelata la nuova luxury car Aston Martin DB9 GT, svelata la nuova luxury car
Lusso e sportività trovano la loro massima espressione in questa vettura

Aston Martin Vanquish GT e Rapide S MY2015 ancora più dinamiche Aston Martin Vanquish GT e Rapide S MY2015 ancora più dinamiche
Miglioramenti tecnici e qualche lieve novità stilistica accompagnano l’arrivo delle nuove generazioni

   [ Altre news correlate ]



© 2018 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010