Automania.it

Notizie

Aston Martin celebra il suo primo centenario


17/12/2012
di Grazia Dragone

Il marchio globale del lusso festeggia la nascita del brand con un calendario ricco di eventi

Aston Martin celebra il suo primo centenario
Il 2013 alle porte sarà per Aston Martin l’anno in cui celebrare il suo centenario con un calendario ricco di eventi eccezionali. La notorietà del produttore di auto sportive del lusso all british ha assunto ormai dimensioni globali e per festeggiare i suoi primi 100 anni darà vita a una serie di celebrazioni, che si svolgeranno sia nel Regno Unito che all’estero, mettendo in evidenza il successo del marchio in tutto il mondo.

Vantando una gamma ricca di prodotti nei suoi 99 anni di storia fino ad oggi, Aston Martin ha recentemente introdotto la nuova GT, una Vanquish dal carattere eccezionale, e l’intramontabile icona DB9.

Le nuove vetture hanno presto conseguito notorietà e l’apprezzamento dei media ottenendo, come nel caso della Vanquish, anche prestigiosi riconoscimenti. Aston Martin ha anche svolto un ruolo chiave in uno dei film più attesi dell'anno, partecipando con l'iconica DB5 all’ultima pellicola di James Bond, Skyfall, rubando di fatto la scena al protagonista.

Per qanto riguarda il calendario degli eventi, il primo è rappresentato dalla commemorazione che celebra l'incorporazione ufficiale della società avvenuta 100 anni fa, attraverso la presenza della più antica Aston Martin, la A3, affiancata dalla nuova Vanquish, in una sorta di continuità tra presente e passato. Questa immagine sarà esposta in una gallery dedicata a Mews Henniker, nel Chelsea, la casa madre di Aston Martin, e sarà accompagnata da una targa commemorativa.

Per la serata del 15 gennaio è atteso un evento davvero speciale nel cuore di Londra. L’Aston Martin Heritage Trust Walter Hayes Memorial Lecture vedrà sfilare nuovamente i modelli A3 e la nuova Vanquish, insieme alla guest star Lionel Martin, che racconterà la storia degli albori del marchio e le prime esperienze alla guida di Aston Martin.

Il cuore delle celebrazioni si terrà dal 15 al 21 luglio del 2013. La Settimana del Centenario comprenderà attività open house presso la sede di Gaydon con tour guidati all’interno della fabbrica. La settimana si concluderà, poi, con una festa che accoglierà fino a 1.000 ospiti il Sabato 20 luglio, e, infine, uno spettacolare evento Centenario Concours nel centro di Londra la Domenica 21 luglio.

4Il momento clou delle celebrazioni del centenario si terrà a Londra, in collaborazione con la Aston Martin Heritage Trust e la Aston Martin Owners Club. Qui si incontreranno le 100 vetture più iconiche, costituendo il più grande raduno in 100 anni di storia del marchio.

Tra gli eventi più interessanti si segnala il percorso a tema, che si svolgerà in giro per l’Inghilterra e il Galles, che toccherà i luoghi più rappresentativi della pellicola di James Bond, attraversando le Highlands e le isole della Scozia, fino ad un rally attraverso sei paesi europei che si svolgerà in sei giorni.
Negli States, la ricorrenza del centenario consentirà di visitare alcune delle regioni più belle della California prima di trascorrere il fine settimana presso il Concorso d'Eleganza di Pebble Beach.

In occasione del suo primo secolo di attività, Aston Martin ha creato un apposito logo che rappresenta attraverso linee dinamiche una spirale derivata dalla conchiglia nautilus, uno degli oggetti naturali matematicamente più precisi e perfettamente proporzionati. Novanta nove punti disposti in una spirale elicoidale culminano nella cifra 100 di colore rosso. Il logo è stato progettato per esprimere il tendere verso il futuro pur riconoscendo l'importanza del passato.

La storia di Aston Martin nasce nel lontano 15 gennaio 1913, quando Lionel Martin e Robert Bamford diedero vita a una nuova avventura automobilistica. Inizialmente, l’azienda fu nota con il nome di Bamford & Martin e, successivamente, adottò la denominazione di Aston Martin. Nel secolo che seguì Aston Martin rappresentò la sportività ai massimi livelli, l'innovazione tecnica, il design. Nei suoi primi 90 anni il marchio ha costruito circa 15.000 vetture, dalle sportive dell’età prebellica fino alle leggendarie DB2/4, DB4, DB5, DB6 e DBS. E poi, ancora più recentemente le V8 Vantage e Virage, fino alle DB7 e Vanquish.
News Correlate

Aston Martin mette le ali Aston Martin mette le ali
A Melbourne, il marchio di lusso britannico Aston Martin e team di Formula Uno Red Bull Racing, hanno annunciato una nuova partnership

Accordo concluso tra Daimler e Aston Martin Accordo concluso tra Daimler e Aston Martin
Le auto inglesi monteranno motori specificamente progettati dalla Mercedes

Aston Martin CC100 Speedster Concept, il futuro che guarda al passato Aston Martin CC100 Speedster Concept, il futuro che guarda al passato
Ispirata alla leggendaria DBR1, vincitrice della competizione 24 Ore di Le Mans del 1959, la concept celebra il centenario del brand d’Oltremanica

I cento anni di Aston Martin I cento anni di Aston Martin
Festeggiamenti in tutto il mondo per onorare i 100 anni del marchio. Primo appuntamento ieri a Dubai

   [ Altre news correlate ]



© 2018 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010