Automania.it

Ferrari - Auto Ferrari 296 GTB

Ferrari 296 GTB supercar
Ferrari 296 GTB
       1   2   3   4   

Ferrari 296 GTB

09/06/2022
Ferrari La berlinetta Ferrari 296 GTB è una sportiva a 2 posti con motore centrale-posteriore. La vettura rappresenta una rivoluzione per il Cavallino Rampante, in quanto introduce il nuovo V6 turbo a 120° da 663 CV, accoppiato a un motore elettrico in grado di erogare ulteriori 122 kW (167 CV). Si tratta del primo 6 cilindri per una vettura Ferrari.

Il nome della vettura combina cilindrata totale (2,992 l) e numero dei cilindri, seguiti dalla sigla GTB (Gran Turismo Berlinetta). Il sistema elettrico plug-in (PHEV) della 296 GTB le garantisce un’elevata fruibilità, l’azzeramento della risposta al pedale e 25 km di autonomia full-electric.
La compattezza della vettura e l’introduzione di innovativi sistemi di controllo dinamico, oltre ad un'aerodinamica affinata in tutte le sue parti, le consentono di far percepire immediatamente al pilota l’agilità e la risposta ai comandi. Il design sportivo e le dimensioni compatte ne sottolineano la modernità.

Anche la 296 GTB, come già la SF90 Stradale, è disponibile in allestimento Assetto Fiorano. Il design della 296 GTB nasce dalla volontà di ridefinire il concetto di berlinetta a motore centrale-posteriore dotando la vettura di una linea compatta. Grazie al passo corto, rappresenta la berlinetta più compatta dell’ultimo decennio. L'impostazione fastback è stata abbandonata per concentrarsi su un abitacolo dalla volumetria possente.

Uno degli elementi più evidenti è l’abitacolo che si distingue per la sua architettura a visiera. Il frontale presenta una volumetria pura, levigata, compatta. Rispetto ad applicazioni precedenti dalle proporzioni analoghe, il frontale della 296 GTB è più affusolato; in vista dall’alto, la cresta del parafango anteriore delinea il perimetro del frontale e crea un tema che scompone i gruppi ottici anteriori.

I gruppi ottici traggono ispirazione dalla forma a goccia dei proiettori del passato. Il tema monobocca della griglia centrale è stato interpretato per scomposizione. Nella parte centrale è stata ricavata un’aletta sospesa di dimensioni contenute. Il posteriore è dominato da un arco rampante ad anello che accoglie alla base la copertura del vano motore, sviluppata su una superficie di vetro. Altra caratteristica della 296 GTB è la coda tronca. La presenza di un unico scarico centrale rappresenta un elemento di modernità.



Case automobilistiche

Clicca sul brand della casa automobilistica per consultare schede auto e news:

Volkswagen Peugeot BMW Nissan Alfa Romeo Mercedes-Benz

© 2015 - 2021 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010