Automania.it

Notizie

Nuova Tesla Model S Dual con due motori


13/10/2014
di Gianluca Maxia

Due motori elettrici, quattro ruote motrici e la possibilità di muoversi in quasi totale autonomia, sono le novità della Tesla S Dual

Nuova Tesla Model S Dual con due motori
Presentata di notte in un piccolo aeroporto di Los Angeles, questa nuova berlina elettrica compie un altro passo verso la creazione dell’automobile capace di guidarsi da sola, senza l’ausilio del pilota. Il CEO di Tesla, Elon Musk, annuncia però che non siamo davanti ad una copia dell’auto di Google, la sua nuova Tesla Model S Dual non è completamente autonoma, il pilota è ancora necessario.

Ma grazie ad una serie di elementi, come radar, sonar a 360 gradi, telecamere che riconoscono i segnali stradali, è capace di sterzare da sola se si sbanda dalla carreggiata, e il pilota non fa nulla per impedirlo; è in grado di sorpassare da sola in autostrada quando il conducente inserisce la freccia, legge i cartelli e molto altro. Musk ammette: “Mica vi potete addormentare al volante, ma ha molti automatismi e prestazioni super.” In futuro, ha annunciato il visionario Musk, sogno un’auto che si ricarichi da sola collegandosi alla rete elettrica e che possa da sola raggiungere il proprietario ovunque si trovi, grazie a un’applicazione su smartphone.”

Anche a livello tecnico la nuova Tesla Model S Dual è molto innovativa: la presenza di due motori elettrici permette di avere una trazione a quattro ruote motrici, ma la caratteristica innovativa è nella gestione della potenza dei motori che, sempre secondo Musk, è per la prima volta affidata totalmente all’elettronica, rendendo il sistema ancora più efficiente e allungando così l’autonomia fino ad un massimo di 442 chilometri prima che si renda necessaria la ricarica.

La Tesla S Dual è anche in grado di regalare emozioni al volante, lo scatto da 0 a 100 km/h è bruciato in circa 3,4 secondi e la velocità massima è autolimitata a 250 km/h. vari sono i livelli di potenza e di prezzo: il massimo è rappresentato dal modello P85D che eroga 691 cavalli e costa 120 mila dollari, a seguire la 85D a 97.570 dollari e la 60D a 89.570 dollari. Questa nuova Tesla arriverà nei primi mesi del 2015, ma per chi fosse molto interessato è già ordinabile anche direttamente dal sito internet.
News Correlate

Quello che non vedrai al Salone di Ginevra 2017 Quello che non vedrai al Salone di Ginevra 2017
Tra i grandi marchi assenti al Salone Internazionale dell´auto, il brand americano Tesla

Jaguar I Pace VS Tesla Model X Jaguar I Pace VS Tesla Model X
Una vera sfida tra questi due suv 100% elettrici che determina la fine del monopolio Tesla, e l’inizio dell’interesse dei grandi costruttori alle vetture elettriche pure

Nissan Bladeglider: debutta il prototipo a zero emissioni Nissan Bladeglider: debutta il prototipo a zero emissioni
Il veicolo offre design futuristico, propulsione elettrica e performance elevate

Nissan svela la prima Solid Oxide Fuel-Cell Nissan svela la prima Solid Oxide Fuel-Cell
Un prototipo dalle emissioni pari a zero con un motore elettrico alimentato da bio-etanolo e un´autonomia di oltre 600 km

   [ Altre news correlate ]



© 2016 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010