☰
Automania.it

Notizie

Assicurazione gratis per un anno: un rischio


11/02/2015
di Giovanni Iozzia

In certi casi si perde la possibilità di applicare la legge Bersani e quindi si rischia di pagare poi una cifra cinque volte più alta

Assicurazione gratis per un anno: un rischio
[ Roma, Lazio, Italia ] - Sono molte le case automobilistiche che offrono un anno di assicurazione gratuita a chi acquista un auto nuova. In apparenza sembra una bella offerta ma in realtà le cose potrebbero stare in maniera diversa.

La cosa potrebbe funzionare bene se non fosse che in molti casi il cliente non potrebbe poi giovarsi della cosiddetta Legge Bersani e cioè che in caso di acquisto di auto nuova si può utilizzare nella stipula dell’assicurazione la migliore classe di merito di un familiare con la stessa residenza.

L’agenzia di stampa Adnkronos nei giorni scorsi ha pubblicato un lungo rapporto dove vengono messi in evidenza numerosi casi.
Dunque, il primo anno passa liscio, poi nel momento del rinnovo ecco che arrivano i guai. Non potendo godere dell’eventuale buona classe di un parente convivente, c’è il rischio che la nuova assicurazione, che parte da zero, venga a costare anche cinque volte più cara.La legge si applica solo nel momento in cui si acquista una macchina nuova o usata, dopo non più.

Ma anche se non ci fosse la perdita delle possibilità offerte dalla legge Bersani, potrebbe accadere che, dopo l’anno o i più anni di assicurazione gratuita, la nuova compagnia non avendo la possibilità di costruire la storia assicurativa dell’auto la faccia ripartire da una classe altissima, ad esempio la quattordicesima se non ancora peggio.

La polemica si infiamma, anche da parte delle compagnie assicurative, e l’Ivass, l’Istituto per la Vigilanza sulle assicurazioni, ha promesso di effettuare un’accurata indagine; Federauto, la Federazione Italiana Concessionari Auto, per il momento preferisce tacere.
News Correlate

Stai circolando senza assicurazione auto? Ecco cosa potrebbe accaderti Stai circolando senza assicurazione auto? Ecco cosa potrebbe accaderti
Approvato al Senato il decreto sulle nuove sanzioni amministrative

Auto più sicure? Ecco come diminuisce l´assicurazione RC auto Auto più sicure? Ecco come diminuisce l´assicurazione RC auto
L´installazione sulle vetture di dispositivi tecnologici consente di ridurre il premio RC auto

Negoziazione assistita per i sinistri stradali. Chi paga le spese legali? Negoziazione assistita per i sinistri stradali. Chi paga le spese legali?
Entrata in vigore da febbraio 2015, la conciliazione assistita già pone dei dubbi

Assicurazione auto a chilometro? Si Grazie Assicurazione auto a chilometro? Si Grazie
Oltre il 40% degli italiani potrebbe usufruirne

   [ Altre news correlate ]



© 2018 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010