Automania.it

Notizie

Aston Martin RapidE, la sportività si fa elettrica


22/10/2015
di Grazia Dragone

Presentata una concept sviluppata a partire dal modello Rapide S dalla innovativa trazione elettrica

Aston Martin RapidE, la sportività si fa elettrica
La mobilità ecosostenibile sta raccogliendo sempre più consensi negli ultimi tempi e via via ogni costruttore dell’eterogeneo mondo dell’automotive sta dedicando le proprie risorse ed energie per lo sviluppo di vetture a trazione elettrica, in grado di ritagliarsi una piccola fetta di mercato. Anche i marchi più iconici, da sempre identificati con il mito della sportività senza compromessi ,si stanno affacciando in questo che sembra un ambito tutto da esplorare.

Ultimo marchio, in ordine di tempo, a presentare una vettura elettrica è l’Aston Martin, che attraverso la concept RapidE ci offre un proposta made in Britain di sportiva green.
Realizzata a partire dal modello Rapide S, la vettura nasce grazie alla collaborazione con Williams Advanced Engeneering, società che equipaggia le monoposto della Formula E.

La fase di sviluppo prevede inoltre l’intervento sul fronte degli investimenti del gruppo cinese ChinaEquity. La concept non è solo un esercizio di stile e contenuti, ma si prospetta come qualcosa di realmente fattibile e che per la cui commercializzazione viene fissato un orizzonte temporale di circa due anni.

Il marchio di Gaydon si è limitato ad un semplice annuncio.Secondo rumors si stanno valutando due opzioni: una da 550 CV e una più estrema da 800 CV, mentre l'autonomia dovrebbe raggiungere i 320-350 km. Le batterie saranno prodotte da LG o Samsung. Si tratta ovviamente di indiscrezioni non confermate. Per scoprire ulteriori dettagli si dovranno attendere comunicati successivi di Aston Martin.
News Correlate

Aston Martin: edizione celebrativa per Le Mans Aston Martin: edizione celebrativa per Le Mans
La serie speciale si ispira alla versione storica DBR1

Aston Martin Rapide E: la prima full electric Aston Martin Rapide E: la prima full electric
Prime rivelazioni sulla vettura che inaugura le nuove scelte produttive

Aston Martin Vantage V8, eccola Aston Martin Vantage V8, eccola
Sul mercato dell’usato costa come una media tedesca, ma è un’occasione oppure la Vantage ha ancora le licenza di uccidere?

Aston Martin DB9 GT, svelata la nuova luxury car Aston Martin DB9 GT, svelata la nuova luxury car
Lusso e sportività trovano la loro massima espressione in questa vettura

   [ Altre news correlate ]



© 2018 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010