Automania.it

Notizie

BMW 2002 Hommage Turbo, special editions per Villa d´Este


22/05/2016
di Domenico Scalera

BMW festeggia i suoi primi 50 anni di puro piacere di guida

BMW 2002 Hommage Turbo, special editions per Villa d´Este
[ Villa d’Este, Cerbobbio ] - In occasione del Concorso di Eleganza di Villa d’Este, la BMW ha presentato una vettura davvero speciale, la BMW 2002 Hommage Turbo, che festeggerà i 50 anni di storia: presente e passato messi a confronto nello splendido scenario di Cernobbio sul Lago di Como.

“Il modello top di gamma 2002, fu la prima vettura di serie in tutta Europa ad essere equipaggiata con la tecnologia turbo, tanto che il modello Coupé è diventato una vera icona sportiva” ha commentato il responsabile BMW Group Design, Adrian van Hooydonk, che ha poi aggiunto ”Contemporaneamente, la BMW 2002 turbo fu il precursore tecnologico dello sviluppo dei motori in BMW. Con la nuova BMW 2002 Hommage rendiamo onore a tutte queste prestazioni”.

La BMW 2002 Turbo, fu presentata nel lontano 1973 al Froncoforte Motor Show e in pochi mesi furono vendute circa 2000 esemplari. La vettura rappresentava la versione più sportiva della Serie 02, che fece da precursore all’attuale Serie 3. La motorizzazione Turbo era equipaggiata con un 4 cilindri 2.0 turbocompresso in grado di erogare un potenza di 170 CV.

BMW 2002 Hommage, ha un assetto basso per la strada e possiede le tipiche caratteristiche di una vettura compatta con passo lungo, sbalzi corti e il marcato “shark nose” che consentono un’esperienza di guida agile e dinamica. Il design frontale racconta i 50 anni di storia: una chiara combinazione tra la tipica grafica orizzontale della Serie 02 e i moderni elementi di Design BMW. Tutta la sezione anteriore viene incorniciata dai passaruota fortemente bombati. I dettagli aerodinamici, con lo spoiler nel frontale e nel posteriore e le numerose prese d’aria, assicurano un convogliamento ottimale dell’aria e la massima deportanza in ogni situazione di guida.

La nuova BMW 2002 Hommage, esposta a Villa d’Este non rappresenta solo una Coupé sportiva compatta che incarna la tradizione della vettura BMW 2002, ma anche una interpretazione evidente delle ottime prestazioni su strada.
News Correlate

Concorso Villa d´ Este: Alfa Romeo vince nella categoria Prototipi Concorso Villa d´ Este: Alfa Romeo vince nella categoria Prototipi
La vettura Alfa Romeo Giulietta Prototipo del ´57 si è aggiudicata il titolo di Best of Show

Concorso d´Eleganza Villa d´Este: spazio alle due ruote Concorso d´Eleganza Villa d´Este: spazio alle due ruote
Best in class della sua categoria è la Grindlay-Peerless 100 del 1929

Maserati A6 GCS: trionfo a Villa d´Este Maserati A6 GCS: trionfo a Villa d´Este
Proveniente dalla collezione Destriero del Principato di Monaco, la vettura ha incantato il parterre di Cernobbio

Concorso d´Eleganza Villa d´Este 2016: trionfa una Lancia Astura Serie II Concorso d´Eleganza Villa d´Este 2016: trionfa una Lancia Astura Serie II
La vettura fu modificata dalla carrozzeria Castagna su richiesta di Vittorio Mussolini

   [ Altre news correlate ]



© 2016 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010