Automania.it

Notizie

Audi R8 2019: potenza senza limiti


25/10/2018
di Grazia Dragone

Soluzioni racing e look aggressivo per la sportiva tedesca

Audi R8 2019: potenza senza limiti
Dopo essere stata presentata in veste di auto da competizione, si sta parlando dell’Audi R8 LMS GT3, la vettura più sportiva della gamma di Ingolstadt viene declinata e proposta nella versione stradale, senza tuttavia smarrire l’impostazione aggressiva ed eccezionalmente dinamica.

Estrema, unica e potente, Audi R8 è una tigre che morde l’asfalto grazie al v10 aspirato, disponibile in due livelli di potenza. Si passa dai precedenti 540 agli attuali 570 CV, potenza che si traduce in uno scatto da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi (Coupé) e 3,5 secondi (Spyder) raggiungendo una velocità massima di, rispettivamente, 324 e 322 km/h.
Più aggressiva la versione V10 5.2 FSI di Audi R8 V10 performance quattro che eroga fino a 620 CV (dieci in più della precedente versione plus). In questa versione la Coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,1 secondi, la Spyder in 3,2 secondi, mentre la velocità massima sfiora, rispettivamente, 331 e 329 km/h.

La vettura adotta soluzioni mutuate dalle vetture da corsa, per nulla a disagio anche sull’asfalto stradale. Un radiatore separato gestisce e controlla la temperatura dell’olio. La lubrificazione è a carter secco con pompe a portata variabile. La servoassistenza dello sterzo sia dinamico sia elettromeccanico è stata affinata.
Alle modalità di marcia previste dall’Audi Drive Select si aggiungono, nel caso di R8 V10 performance quattro, i programmi dry, wet e snow che influiscono sulla taratura del controllo elettronico di stabilizzazione ESC. Tra le dotazioni di serie si notano i cerchi da 19 pollici. A richiesta sono disponibili cerchi da 20 pollici ultraleggeri con design a 5 razze a V.

Esteticamente la sportiva sfoggia linee affilate, mentre la griglia single frame è più ampia. Due listelli verticali suddividono le prese d’aria frontali. Il nuovo splitter può contare su una superficie maggiorata. Sono disponibili, infine, tre diversi pacchetti estetici in funzione dello step di potenza del motore.
La nuova R8 sarà disponibile nel corso del primo trimestre del 2019 e potrà contare su nuove denominazioni. R8 Coupé/Spyder V10 diventerà R8 Coupé/Spyder V10 quattro, mentre Audi R8 Coupé/Spyder V10 plus verrà denominata Audi R8 Coupé/Spyder V10 performance quattro.
News Correlate

Audi R8 V10 RWS limited di carattere Audi R8 V10 RWS limited di carattere
Dinamismo ed esclusività per la nuova serie speciale di Ingolstadt

Audi R8 Spyder V10: dinamismo e carattere Audi R8 Spyder V10: dinamismo e carattere
La seconda generazione della sportiva sarà commercializzata a partire dall´autunno

Audi R8, sportività senza limiti Audi R8, sportività senza limiti
Grazie ad un motore centrale potente e ad alti regimi di rotazione, la R8 è la punta di diamante sportiva del marchio Audi

Audi R8 LMX, serie limitata con fari laser Audi R8 LMX, serie limitata con fari laser
Dotazioni esclusive e tecnologicamente avanzate caratterizzano la sportiva di punta della gamma dei quattro anelli

   [ Altre news correlate ]



© 2018 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010