Automania.it

Notizie

Nissan Juke arriva in Italia


09/06/2022
di Grazia Dragone

Il crossover sfida il mercato con i suoi bassi consumi

Nissan Juke arriva in Italia
Nissan offre una nuova interpretazione del modello Juke, declinato nella versione Hybrid.
La vettura rappresenta la prima di cinque nuovi modelli elettrificati in arrivo nei prossimi mesi, che renderà la gamma Nissan la più completa, a partire dal B-SUV Juke fino al crossover coupé Ariya.

Quello dei crossover è il segmento di punta del mercato italiano e ha raggiunto nel periodo gennaio-maggio 2022 il 46%, costituito da un 25% di B-SUV e un 21% di C-SUV.
Per quanto riguarda le alimentazioni, la quota di motorizzazioni elettrificate ha raggiunto il 42% (34% Hybrid, 5% Plug-in Hybrid e 3% BEV), ma i numeri continuano a crescere. Juke, quindi, intende sfidare il mercato con la nuova soluzione ibrida.

In dettaglio, il propulsore ibrido di JUKE è composto da un motore Nissan a combustione interna di nuova generazione, da 94 CV. Il motore elettrico principale assicura una potenza di 49 CV. Il propulsore è completato da uno starter/generatore (motore elettrico secondario) ad alta tensione da 15kW, un inverter, una batteria raffreddata a liquido da 1,2 kWh e il cambio multi-mode.

La complessa architettura di questa propulsione ibrida permette di ottenere ben 5 diversi livelli di ibridazione:100% EV; 100% ICE; Ibrido Parallelo; Ibrido Serie; Ibrido Serie/Parallelo.
Il propulsore dè pensato per massimizzare la guida in funzione delle varie situazioni di guida. Parte sempre in modalità 100% EV e la mantiene fino alla velocità di 55 km/h, viaggiando in città fino all’80% del tempo a zero emissioni. I consumi si riducono del 40% nel ciclo urbano e del 20% nel ciclo combinato.
Il cambio multi-mode ha in tutto 6 marce, 2 per il motore elettrico e 4 per il termico.

Juke Hybrid è equipaggiato con la tecnologia Nissan e-Pedal Step, per accelerare e rallentare la vettura utilizzando un solo pedale. Disponibile anche il ProPILOT che assiste il guidatore in fase di accelerazione, sterzata e frenata.
Grazie all’applicazione NissanConnect Services, è possibile tramite smartphone interagire da remoto con la vettura. Juke Hybrid conserva il design sportivo del crossover coupé, a cui si aggiungono dettagli come il badge Hybrid e la nuova griglia frontale.
La vettura è già ordinabile con prezzi a partire da 30.300 Euro.
News Correlate

Nissan Juke MY18: tutte le novità Nissan Juke MY18: tutte le novità
Il crossover sfida il mercato con un nuovo look

Nissan Juke Dynamic: limited edition con stile Nissan Juke Dynamic: limited edition con stile
La vettura si basa sull’allestimento NConnecta e offre un ricco corredo di dotazioni

Nissan Juke NISMO RS, in Italia a partire da marzo Nissan Juke NISMO RS, in Italia a partire da marzo
Prezzi a partire da 30.000 euro per la nuova versione sportiva della gamma Juke

Nissan Juke, ora in versione bi-fuel Nissan Juke, ora in versione bi-fuel
Efficiente in termini di consumi e di emissioni inquinanti, questa nuova versione viene offerta allo stesso prezzo della motorizzazione diesel

   [ Altre news correlate ]



© 2015 - 2021 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010