Automania.it

Notizie

GP d’Italia qualifiche, domina la pioggia


02/09/2017
di Domenico Scalera

Hamilton il più veloce nel primo giro. La gara viene interrotta per oltre 2 ore

GP d’Italia qualifiche, domina la pioggia
[ Autodromo di Monza ] - Gran Premio d’Italia, le qualifiche condizionate dalla pioggia all’Autodromo di Monza. Parte la Q1 in condizioni estreme e con visibilità al limite. Le monoposto scendono in pista con gomme per il bagnato. Il pilota francese Romain Grosjean avvisa via radio della pericolosità della pista a causa della pioggia battente. Dopo poco è proprio lui autore di un acquaplaning. Il pilota urta lievemente sulle barriere ed attraversa tutta la pista ed è subito bandiera rossa in pista per consentire la rimozione della monoposto ed attendere condizioni meteo migliori. Tra i nove piloti che hanno completato il primo giro, il più veloce è stato Lewis Hamilton su Mercedes AMG (mago della pioggia), seguito da Sebastian Vettel dalla Ferrari.

Dopo quasi 2 ore e 40 minuti di interruzione la gara di Formula 1 riprende con il tempo comunque incerto, le qualifiche si svolgono regolarmente, scombussolando anche il ricco programma collaterale del pomeriggio.

Ecco come sono andate le qualifiche del Gran Premio d’Italia.

News Correlate

A Monza Lewis Hamilton, beffa i tifosi italiani A Monza Lewis Hamilton, beffa i tifosi italiani
La Mercedes di Valtteri Bottas terza, dopo la penalizzazione ai danni di Max Verstappen. Contatto al via per Sebastian Vettel quarto a fine gara

Gran Premio d’Italia: vince la Mercedes di Hamilton Gran Premio d’Italia: vince la Mercedes di Hamilton
Secondo posto per la Ferrari di Raikkonen e sul podio anche Bottas per via della penalità di Verstappen

Ferrari prima file in rosso a Monza Ferrari prima file in rosso a Monza
Kimi Raikkonen in Pole Position dietro Sebastian Vettel. Seconda file Mecedes

A Monza trionfa Lewis Hamilton, diventa nuovo Leader della Classifica Mondiale A Monza trionfa Lewis Hamilton, diventa nuovo Leader della Classifica Mondiale
Seguito dall´altra Mercedes di Valtteri Bottas. Terzo Sebastian Vettel, che perde la leadership, ma esalta sul podio



© 2018 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010