Automania.it

Notizie

Nel GP degli Stati Uniti Lewis Hamilton si laurea campione del Mondo


04/11/2019
di Giulia Morelli

Vince la gara Valtteri Bottas, completa il podio Hamilton e la Red Bull di Max Verstappen

Nel GP degli Stati Uniti Lewis Hamilton si laurea campione del Mondo
[ Austin, USA ] - Nel Gran Premio degli Stati Uniti non sono mancati di certo i colpi di scena, una fra tutti un Lewis Hamilton campione del Mondo per la sesta volta in carriera. Anche se Hamilton termina la gara in seconda posizione la matematica lo proclama campione indiscusso, la vittoria sul circuito di Austin va però alla Mercedes di Valtteri Bottas, suo compagno che non riesce a spodestare appunto Hamilton. Buona la partenza di Bottas, con Verstappen che lotta con Vettel avendola vinta. Sebastian Vettel viene superato anche da Hamilton e Leclerc, che resiste agli attacchi di Vettel che arranca e scende in sesta posizione. Valtteri Bottas è al comando seguito da Verstappen, Hamilton, Leclerc con Vettel settimo superato anche da Daniel Ricciardo.

Sino al primo colpo di scena, problemi per Vettel rottura della sospensione posteriore sulla sua monoposto e purtroppo per lui gara terminata. Pit stop per Verstappen e Bottas così Hamilton passa in testa seguito da Charles Leclerc che però viene sorpassato sia da Bottas che da Verstappen. Sosta lunga per Leclerc e per Hamilton che però non vuole così dal team radio viene comunicato a Bottas di superare Hamilton il quale solo nel giro successivo effettua il suo pit stop. Giro su giro Max Verstappen è sempre più sofferente sino al suo pit stop emulato da Bottas e Hamilton ridiventa leader della gara con un margine da Bottas pari a quasi 9 secondi. Valtteri Bottas non ci sta e segna il giro veloce e riduce il suo distacco dal compagno Hamilton.

Per la Ferrari questo sarà sicuramente un gran premio da scordare, Charles Leclerc è staccato di molto dalle Mercedes. Valtteri Bottas ora ha un esiguo margine da Lewis Hamilton, tenta il sorpasso senza riuscirci, anzi il tutto potrebbe favorire Vestappen. Nel finale Bottas ci riprova, sfruttando il DRS ce la fa è si porta al comando anche se Hamilton sino all’ultimo istante rimane molto vicino allo stesso Bottas. Trionfo di Valtteri Bottas seguito dalla Mercedes di Lewis Hamilton secondo e dalla Red Bull di Max Verstappen terzo. Solo quarta la Ferrari di Charles Leclerc, che arranca e lascia il team all’asciutto.

Lewis Hamilton diventa campione Mondiale e subito sono oro le sue parole nel dopo gara: “Una gara davvero tosta, Valtteri ha fatto un ottimo lavoro. Il mio intento era quello di fare bene impegnandomi al massimo. Mi hanno insegnato di non arrendermi mai, ho fatto quello che potevo, ci speravo. Non so quanto potrò ancora vincere, ma mi sento ancora bene”.

Altra storia il commento di Sebastian Vettel amaramente deluso: “E’ stato tutto complicato, ho dovuto lasciar sfilare tanti piloti senza poter fare nulla. Ho provato, nel weekend ho fatto molti giri senza aver problemi, quindi non so cosa sia accaduto. Verificheremo il tutto per vedere cosa è successo, forse qualcosa è andato per il verso sbagliato”.
Prossimo Gran Premio in Brasile sul circuito Interlagos di Sao Paulo.

News Correlate

A Miami super vittoria di Max Verstappen, doppietta Red Bull A Miami super vittoria di Max Verstappen, doppietta Red Bull
Podio per Perez e Alonso, delude la Ferrari

Nel Gran Premio degli USA vittoria di Max Verstappen e titolo costruttori Nel Gran Premio degli USA vittoria di Max Verstappen e titolo costruttori
Secondo Lewis Hamilton e terzo uno strabiliante Charles Leclerc

Nel Gran Premio di Miami trionfo di Max Verstappen Nel Gran Premio di Miami trionfo di Max Verstappen
Ferrari battute, secondo Leclerc, terzo Sainz

Vittoria sublime di Max Verstappen nel GP Usa Vittoria sublime di Max Verstappen nel GP Usa
Secondo Lewis Hamilton seguito dalla Red Bull di Sergio Perez



© 2015 - 2021 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010