Automania.it

Notizie

Lewis Hamilton domina il GP d’Ungheria


20/07/2020
di Giulia Morelli

Max Verstappen e Valtteri Bottas a podio, deludono le Ferrari

Lewis Hamilton domina il GP d’Ungheria
[ Budapest, Ungheria ] - Lewis Hamilton ha di nuovo sbancato, c’è davvero poco da fare, d'altronde con un avversario in affanno come le Ferrari si può solo che elevare le prestazioni e sicuramente Hamilton sa il suo potenziale e perciò anche in Ungheria il suo protagonismo non è passato inosservato. Oramai il pilota della Mercedes si potrebbe chiamare in più nomi, autore, re, dominatore, sta di fatto che a Budapest prosegue con i suoi record, a 5 vittorie da Schumacher segnando la sua 86 esima vittoria in carriera.

Sul podio al secondo posto un Max Verstappen niente male, dopo un giro di formazione alquanto complicato si direbbe, va a sbattere contro le barriere ed i meccanici Red Bull compiono un vero e proprio miracolo mantenendo fermezza e calma riescono a far schierare e partire il pilota come nulla fosse successo. Terza l’altra Mercedes di Valtteri Bottas che parte malissimo e per sua sfortuna deve ricostruire tutta la sua gara senza però superare Verstappen.

Una tangibile sofferenza invece continua a rimarcare in casa Ferrari, rispettivamente al sesto e 11 esimo posto. Sebastian Vettel sesto, conserva quel che può, in continua lotta con la Red Bull di Alexander Albon autore invece di una buona corsa. Insieme a Charles Leclerc 11 esimo, fuori dai punti anche se tenta il suo si ritrova in crisi con gli pneumatici perdendo così posizioni. Insomma a conti fatti una Ferrari in discesa che ora si evidenzierebbe non sia più in risalto, ma anzi si pronuncerebbe scesa, perché bisogna ammettere che la Red Bull si stia facendo strada.

Al via Lewis Hamilton scatta bene, al comando con Bottas che scivola subito nelle retrovie superato da Lance Stroll, Verstappen, Vettel e Leclerc, dopo una partenza al rallentatore. Tutti ai box per montare le gomme slick, frangente complicato per la Rossa, Leclerc monta le morbide a differenza del compagno di team Vettel che si ferma per montare le intermedie, il traffico fa perdere tempo prezioso e posizioni. Hamilton in testa seguito da Verstappen, Magnussen, Grosjean, Stroll, Leclerc, Bottas e Vettel. Ancora problemi per la Ferrari con Leclerc in affanno con le gomme, si ferma per il pit stop e ritorna in pista al 15 esimo posto, nel frangente anche Vettel esegue la sua sosta e sulle dure tenta nel recupero.

Nei giri finali Valtteri Bottas prova a riprendere Max Verstappen, ma senza successo in quanto il pilota Red Bull gestisce la situazione , mentre dall’altro canto la Racing Point di Lance Stroll si premia con un quarto posto. Vettel è costretto a cedere la quinta piazza ad Albon, terminando così sesto, seguito dalla Racing Point di Sergio Perez. Lewis Hamilton completa con un giro veloce il suo ennesimo trionfo, ora primo anche nella classifica del Mondiale Piloti a quota 63 punti. Prossimo gran premio in Gran Bretagna sul circuito di Silverstone.

News Correlate

F1: Tra i tanti colpi di scena arriva la vittoria di Max Verstappen F1: Tra i tanti colpi di scena arriva la vittoria di Max Verstappen
Gran Premio di Ungheria, podio per entrambe le Mercedes di Hamilton e Russel

In Ungheria gara pazza con la vittoria di Esteban Ocon In Ungheria gara pazza con la vittoria di Esteban Ocon
Seconda la Mercedes di Lewis Hamilton seguita dalla Ferrari di Carlos Sainz

In Ungheria straordinaria vittoria di Lewis Hamilton In Ungheria straordinaria vittoria di Lewis Hamilton
Secondo posto per Max Verstappen seguito da Sebastian Vettel

Trionfo di Lewis Hamilton in Ungheria seguono le Ferrari Trionfo di Lewis Hamilton in Ungheria seguono le Ferrari
Secondo Sebastian Vettel e terzo Kimi Raikkonen. Quarto posto per la Red Bull di Daniel Ricciardo



© 2015 - 2021 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010