☰
Automania.it

Notizie

Audi RS4 Avant, super sportiva


22/06/2012
di Grazia Dragone

Ideale per la mobilità quotidiana, la vettura debutta a ottobre 2012 con prezzi a partire da 78.500 euro

Audi RS4 Avant, super sportiva
Arriva sul mercato un classico intramontabile dei quattro anelli, la Audi RS4 Avant, sulla cresta dell’onda da ben dodici anni e giunta ora alla terza generazione.

Qualità indiscutibile di questa vettura è la potenza, degnamente rappresentata ed esaltata dal potente motore V8 FSI ad alti regimi di rotazione in grado di erogare ben 450 CV (331 kW), ed abbinato ad una trasmissione efficiente e complesse tecnologie applicate alla guida assistita e all’infotainment.

Il V8 aspirato consente un balzo da 0 a 100 km/h in soli 4,7 secondi, mentre la punta massima registrata è pari a 250 km/h (su richiesta il limite può essere portato a 280 km/h). I consumi medi si attestano su 10,7 litri di carburante ogni 100 km. Grazie all’ultimo rapporto particolarmente lungo, il cambio S tronic a sette rapporti, di serie, contribuisce ad ottimizzare l’efficienza complessiva dei consumi della vettura. La funzione launch control applica a ogni partenza la trazione ottimale.

L’impianto frenante sfrutta i dischi autoventilanti nel nuovo design wave. Le pinze anteriori nere sono a otto pistoncini. A richiesta sono disponibili anche i dischi anteriori in materiale carboceramico. Il controllo elettronico della stabilità (ESC)aggiunge alla vettura una modalità sportiva.

Come in tutte le versioni RS di Audi, la forza propulsiva del motore viene trasmessa alle ruote tramite la trazione integrale permanente quattro, che si presenta con un differenziale centrale autobloccante a corona dentata e torque vectoring. A richiesta è disponibile il differenziale sportivo, che ripartisce le forze motrici tra le ruote posteriori. Le sospensioni della RS 4 Avant sono realizzate quasi esclusivamente in alluminio, mentre la carrozzeria è stata ribassata di 20 mm rispetto al modello A4 Avant.

Il look è sportivo e sottolineato da elementi specifici, come la calandra single-frame di forma esagonale, con griglia a nido d’ape di colore antracite lucida che riporta il logo RS 4, inserita in una cornice dal look alluminio opaco. Lungo il perimetro delle unità xeno plus inserite nei proiettori cuneiformi si trovano le strisce in tecnologia LED che fungono da luci diurne.L’aria penetra attraverso delle grandi prese d’aria rivestite da griglie con struttura sempre a nido d’ape.

Nel profilo laterale risaltano gli inserti spigolosi dei sottoporta e i passaruota allargati. I gusci degli specchietti retrovisori e i listelli decorativi sono in look alluminio opaco. Sul lato posteriore del tetto è presente infine uno spoiler allungato e due terminali di scarico di forma ellittica.
La gamma dei colori prevede otto tinte: una monocromatica bianco ibis; una metallizzata griglio Suzuka; quattro a effetto perla grigio Daytona, rosso Misano, nero profondo e blu Sepang e due con pigmentazione speciale a effetto cristallo di colore argento prisma e nero pantera. A queste vernici si affiancano i colori personalizzabili di Audi exclusive.

Al suo interno l’abitacolo della RS 4 Avant è pervaso da un’atmosfera di sportiva eleganza. Gli inserti decorativi di serie sono di carbonio. Nel programma Audi exclusive, viene proposta una selezione di pregiati inserti in legno. Dell’equipaggiamento di serie fanno parte anche i sedili sportivi S, appoggiatesta integrati, funzione di riscaldamento e il dispositivo di regolazione elettrica che consente di regolare anche il supporto lombare a quattro vie. Il rivestimento dei sedili sportivi S propone un abbinamento tra pelle nera e Alcantara.
Il volante multifunzionale sportivo in pelle è rivestito in pelle traforata.

Nell’equipaggiamento di serie rientrano il sistema di assistenza al parcheggio plus, il climatizzatore automatico, la radio CD concert con otto altoparlanti, gli schienali abbattibili per i sedili posteriori comprensivi di passasci e un ampio pacchetto di sistemi di sicurezza. Sono inoltre compresi sei airbag, ilsistema integrale di appoggiatesta Audi e gli elementi Isofix nei sedili posteriori.

Nonostante la vocazione ultradinamica, la Audi RS4 rappresenta una soluzione ideale anche per la mobilità quotidiana. Il debutto in listino è previsto per ottobre 2012 con prezzi a partire da 78.500 euro.
News Correlate

Audi RS4 Avant: la quarta serie arriva sul mercato Audi RS4 Avant: la quarta serie arriva sul mercato
La sportiva dei quattro anelli offe potenza, carattere e dinamismo

Nuova RS4 Avant, la station wagon da corsa secondo Audi Nuova RS4 Avant, la station wagon da corsa secondo Audi
L´Audi ha presentato la nuova RS4 Avant, puntando prepotentemente alla vetta del segmento delle giardinette da corsa

   [ Altre news correlate ]



© 2018 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010