Automania.it

Notizie

Citroen C-XR Concept, stile e carattere al Salone di Pechino


23/04/2014
di Grazia Dragone

Il double Chevron realizza il primo veicolo nato dalla joint venture con il costruttore cinese Dongfeng

Citroen C-XR Concept, stile e carattere al Salone di Pechino
[ Pechino ] - La Cina rappresenta uno dei mercati di riferimento per il double Chevron, che coglie l‘occasione attraverso il Salone di Pechino, che si svolge proprio in queste di ore, di mostrare le strategie future del marchio transalpino.
I riflettori sono puntati soprattutto sul modello Citroen C-XR Concept, la prima proposta SUV realizzata dalla joint-venture messa in atto tra Citroen e il costruttore locale Dongfeng Motor Group.

Il veicolo adotta i valori del brand transalpino, puntando su un design forte, un comfort eccellente e scelte tecnologiche avanzate.
C-XR Concept presenta uno stile compatto, che unisce eleganza e robustezza. Tra le caratterizzazioni estetiche si notano l’ampia calandra cromata che unisce gli chevron ai proiettori; i fari diurni a LED; i gruppi ottici anteriori con doppio modulo; fari con effetto 3D, abbinati al doppio tubo di scarico cromato.

Ed ancora: ampie ruote da 17 pollici abbinate a pneumatici All Seasons; deflettori anteriori e posteriori e modanature dei passaruota; decorazione laterale e gusci dei retrovisori rossi.

Il veicolo sfoggia un rapporto larghezza/altezza ideale (1,79 m x 1,56 m) che offre proporzioni equilibrate; una sagoma contenuta da 4,26 m di lunghezza per una maggiore agilità e il passo più grande della categoria (2,65 m).
A bordo il comfort è elevato. Qui il conducente beneficia di una vista libera grazie a una posizione di guida naturale, ispirata dalle berline, e all’assetto rialzato.

Citroen C-XR Concept adotta le tecnologie più avanzate per aumentare le capacità motrici, riducendo l’impatto ambientale. Troviamo, inoltre, la tecnologia Grip Control che insieme ai pneumatici All Seasons, permette di gestire l’aderenza in funzione delle caratteristiche del suolo.

Il SUV offre, infine, soluzioni pensate per ridurre i consumi e le emissioni di CO2: il gruppo motopropulsore è costituito da un motore benzina THP 160 con Stop&Start, con cambio automatico di ultima generazione, mentre l’alleggerimento permette un comportamento dinamico eccellente.
News Correlate

Nuova DS 9: ancora più connessa Nuova DS 9: ancora più connessa
Soluzioni high tech e lussuose per il restyling

Citroen 19_19 Concept: la mobilità guarda al design Citroen 19_19 Concept: la mobilità guarda al design
Forme aeronautiche e soluzioni avanzate per l´auto che celebra il centenario

Citroen DS 5LS, stile e potenza per il mercato cinese Citroen DS 5LS, stile e potenza per il mercato cinese
La vettura presenta gli stilemi del suo segmento abbinati allo stile e alla potenza tipici del marchio DS

Citroen DS5, Cina che passione! Citroen DS5, Cina che passione!
Il double Chevron avvia la produzione della DS5 nello stabilimento di Shenzhen

   [ Altre news correlate ]



© 2015 - 2021 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010