Automania.it

Notizie

Porsche: trazione integrale per 911 Carrera e Targa 4


08/10/2015
di Grazia Dragone

Le nuove Porsche 911 Carrera 4 e 911 Targa 4 saranno in consegna partire da fine gennaio 2016

Porsche: trazione integrale per 911 Carrera e Targa 4
La trazione integrale rappresenta un’opzione di scelta particolarmente apprezzata dalla clientela Porsche che in un terzo dei casi la preferisce per garantire ulteriore sicurezza alla vettura durante la propria guida.
Porsche offre questa possibilità sui modelli 911 Carrera 4 e 911 Targa 4, ancora più sportive rispetto alla 911 di ultima generazione. In aggiunta, gli innovativi motori turbo erogano più potenza e consumano meno, mentre la trazione integrale aumenta la dinamica e la sicurezza di guida. Inoltre, il telaio adattivo PASM (Porsche Active Suspension Management), di serie, con assetto ribassato di 10 mm amplia le possibilità di impostazioni per l'impiego in pista e sui lunghi tragitti.

Su richiesta, l’asse posteriore sterzante, fornito come optional per i modelli Carrera 4S e Targa 4S, aumenta nanche l'estensione della guida dinamica. Il sistema di connettività e infotainment Porsche Communication Management (PCM), di serie, con comandi semplificati e schermo multitouch, offre funzioni ampliate nell’abitacolo.

I modelli a trazione integrale si distinguono per caratteristiche specifiche. La 911 a trazione integrale presenta fari con luci diurne a quattro punti, maniglie delle porte senza guscio e il cofano posteriore con lamelle verticali e nuovi gruppi ottici posteriori. Il look perfezionato accentua l’ eleganza della 911 Targa, che si distingue ancora di più dalle versioni Coupé e Cabriolet.

Al posto dei montanti centrali troviamo un ampio rollbar, un elemento mobile del tetto che scorre sopra i sedili anteriori e un avvolgente lunotto posteriore privo del montante. In combinazione con la trazione integrale, ora a comando elettroidraulico, i modelli 911 Carrera 4 ottengono valori di accelerazione migliori delle rispettive versioni a trazione posteriore. Equipaggiata con le opzioni cambio PDK e pacchetto Sport Chrono, la 911 Carrera 4 scatta da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi, il modello S in 3,8 secondi. Le velocità massime si collocano tra 287 km/h e 305 km/h.

In combinazione con il pacchetto Sport Chrono opzionale, i nuovi modelli 911 dispongono di un interruttore Mode al volante, ripreso dalla sportiva ibrida 918 Spyder. L’interruttore Mode permette di impostare la guida su quattro posizioni : Normal, Sport, Sport Plus e Individual.

Le nuove Porsche 911 Carrera 4 e 911 Targa 4, già ordinabili, saranno in consegna In Italia a partire da fine gennaio 2016 ai seguenti prezzi, inclusi IVA ed equipaggiamento specifico: 911 Carrera 4 107.926 Euro; 911 Carrera 4S 122.444 Euro; 911 Carrera 4 Cabriolet 121.346 Euro; 911 Carrera 4S Cabriolet 135.864 Euro; 911 Targa 4 121.346 Euro e 911 Targa 4S 135.864 Euro.
News Correlate

Porsche 911 Carrera T: sportività emozionale Porsche 911 Carrera T: sportività emozionale
Disponibile da gennaio 2018, la vettura assicura una guida esaltata da una impostazione minimal

Porsche: a Detroit con le sportive 911 Turbo e 911 Turbo S Porsche: a Detroit con le sportive 911 Turbo e 911 Turbo S
Già ordinabile, la sportiva tedesca è offerta ad un prezzo di listino compreso tra 180.394 e 222.728 euro

Nuova Porsche 911 Carrera, la sportiva tedesca è ancora più scattante Nuova Porsche 911 Carrera, la sportiva tedesca è ancora più scattante
Tecnologica, dinamica e rinnovata nel look, la nuova generazione rafforza la propria leadership sul mercato

In vendita online la Porsche 959 Speedster, esemplare unico In vendita online la Porsche 959 Speedster, esemplare unico
Sul sito AutoScout24 i dettagli della vettura con capote di una 911 e motore twin turbo da 2,8 litri

   [ Altre news correlate ]



© 2016 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010