Automania.it

Notizie

Mini Cooper: carisma all electric


04/09/2023
di Grazia Dragone

Quattro allestimenti e stile essenziale per la nuova serie

Mini Cooper: carisma all electric
Sostenibilità e sguardo al futuro, ma senza abbandonare la tradizione, sono questi i riferimenti della nuova Mini Cooper, pensata per offrire attraverso la sua quinta generazione un approccio green grazie alla propulsione elettrica.

Lo stile essenziale, abbinato alla trasmissione elettrica, rende la vettura una scelta ideale per la vita urbana. L’abitabilità a bordo resta confortevole, nonostante le dimensioni esterne più compatte. Non mancano poi le novità proposte dal mondo digitale, che accompagnano il conducente nella guida.

“Ispirandoci alla nostra storia, abbiamo sviluppato un nuovo linguaggio di design che definisce il nostro DNA. Lo abbiamo chiamato Charismatic Simplicity . L'idea alla base è quella di un design che conferisce a ogni nuovo modello Mini un carattere forte e individuale ed è caratterizzato da un linguaggio stilistico semplice e minimale, intuitivamente incentrato sugli elementi essenziali del marchio”, sono le parole di Oliver Heilmer, Head of Mini Design.

Nella nuova generazione di modelli, la Mini 3 porte rappresenta la vettura più importante della gamma. La silhouette agile e compatta presenta le tipiche proporzioni Mini: gli sbalzi corti, il cofano corto e il contrasto tra il passo lungo e le ruote di grandi dimensioni. Dettagli come le maniglie delle portiere incassate, l'assenza di parafanghi e i tipici side scuttles sottolineano ulteriormente il design.
L’insieme di queste scelte è messo ancora più in risalto dalla verniciatura. Il frontale è caratterizzato dai fari circolari e dall'ampia griglia, quest’ultima con il suo contorno in filigrana definisce in modo più netto l’anteriore rispetto al passato.

La vettura è proposta in quattro allestimenti. La versione Essential è la più lineare e sobria, mentre la versione Classic si concentra sugli interni. La variante Favoured offre dettagli più espressivi all'esterno ed infine la configurazione John Cooper Works enfatizza l’attitudine più sportiva.

La nuova MINI Cooper combina la mobilità senza emissioni insieme al suo tipico drive-to-fun. Con un gruppo propulsore nuovo, la vettura è disponibile nella variante Cooper E e nella più potente Cooper SE. Il motore elettrico da 184 CV della Mini Cooper E accelera da 0 a 100 km/h in 7,3 secondi. Con una potenza di 218 CV, la MINI Cooper SE scatta da 0 a 100 km/h in 6,7 secondi. L'autonomia è pari a 305 km per la versione Mini Cooper E, sale a 402 km nella versione Mini Cooper SE.

Per quanto riguarda le modalità di ricarica, la batteria può essere caricata a corrente alternata a 11 kW. La ricarica rapida con corrente continua è possibile per Mini Cooper E a 75 kW e per Cooper SE con un massimo di 95 kW. In una stazione di ricarica rapida, la batteria può essere caricata dal 10% all'80% in circa 30 minuti.
News Correlate

Mini: l´auto iconica vista da due street artists Mini: l´auto iconica vista da due street artists
Il brand ha partecipato al recente Lucca Comics & Games

Mini Clubman: arriva il restyling Mini Clubman: arriva il restyling
Nuova veste estetica ed un equipaggiamento molto ricco per il restyling della compatta britannica

Mini al Naias di Detroit 2015 Mini al Naias di Detroit 2015
In anteprima mondiale debutta la nuova versione sportiva John Cooper Works

Nuova Mini John Cooper Works, stile e sportività all british Nuova Mini John Cooper Works, stile e sportività all british
La nuova generazione è ancora più dinamica grazie a soluzioni meccaniche e tecniche mutuate dal mondo delle competizioni

   [ Altre news correlate ]



© 2015 - 2021 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010