☰
Automania.it

Notizie

Piaggio, grande presenza a Eicma


23/11/2015
di Giovanni Iozzia

Una esposizione che ha coinvolto tutti i marchi che attualmente costituiscono il Gruppo che ha celebrato il suo 130° anniversario

Piaggio, grande presenza a Eicma
[ Milano, Lombardia, Italia ] -

Speciale Eicma 2015

Piaggio ha celebrato il suo 130° anniversario con una presenza eccezionale all’Eicma di Milano che si è appena concluso.

Una esposizione che ha coinvolto tutti i marchi che attualmente costituiscono il Gruppo Piaggio.

Una novità assoluta è stata la Moto Guzzi V9: nuovo il motore a V da 850cc con trasmissione a cardano, nuovi telaio e design, nuovi i segmenti cui appartengono le due versioni: una V9 Bobber dalle grandi gomme, leggera e facile, che guarda agli States, e la Roamer, una magnifica custom di media cilindrata.

La moto MGX-21 si ispira invece all'America della Route 66 e dei grandi viaggi coast to coast. E’ una grande bagger 1400cc che nel passaggio da show bike a modello di serie non ha dovuto subire compromessi.

La nuova Guzzi V7 II Stornello è tornata alla tradizione recuperando il nome, lo stile e la tecnica (colori, gomme tassellate e scarico alto) delle primissime moto italiane trasformate in Scrambler negli anni Sessanta e Settanta, a partire dallo Stornello originale.

Ovviamente a Milano con poteva mancare la Vespa presente con modelli totalmente nuovi come la 946, la Primavera, la Sprint e le nuove versioni della GTS.

Per quel che riguarda gli scooter c’erano anche due novità assolute per il brand Piaggio: Liberty e Medley.
Dopo lo straordinario successo della prima generazione di Liberty, che ha sfiorato il milione di unità vendute, Piaggio ha lanciato la nuova generazione del proprio scooter a ruote alte: più attuale, più ricca e rifinita, con una nuova gamma di motori quattro tempi a iniezione elettronica (Piaggio iGet 50, 125 e 150cc) ecologici con consumi molto bassi, e dotata di ABS di serie sulle versioni 125 e 150.
Piaggio Medley, è spinto dalla versione più potente e raffreddata a liquido dei nuovi motori Piaggio iGet 125 e 150cc, su Medley dotati di funzione start & stop. Poco più grande del Liberty, più compatto rispetto al potente Beverly, Medley è un nuovo segmento di offerta che il Gruppo Piaggio offre per un pubblico giovane, anche maschile, con patente auto. Straordinario il vano portacasco: Medley è l'unico della categoria a offrire sotto la sella lo spazio per due caschi.

A Eicma 2015 ha anche debuttato la novità Piaggio Wi-Bike nella sua versione di serie. E’ offerta in quattro differenti step di allestimento, ed è interamente progettata e costruita da Piaggio in Italia. Sempre connessa al mondo via web è il veicolo per la mobilità ecologica del futuro, collegato alla rete e agli smartphones, per un'amplissima serie di servizi e utilizzi, dal fitness alla geolocalizzazione del veicolo.

Per le supersport c’era la Aprila model year 2016 della RSV4 RF, un ulteriore affinamento per una moto già perfetta che, dopo aver vinto 7 titoli mondiali in Superbike, quest'anno ha colto il doppio successo nei Piloti (con Lorenzo Savadori) e Costruttori nella classe Superstock 1000.

«Oggi il Gruppo Piaggio – ha dichiarato Roberto Colaninno, presidente e amministratore delegato - è la casa di marchi straordinari, ciascuno dei quali rappresentativo di un diverso modo di perseguire i massimi livelli di qualità e tecnologia. Abbiamo la forza di un patrimonio di grandi brand, capaci di soddisfare tutti i segmenti del mercato e di aprire la strada anche a nuove categorie, forme ed aree di mobilità. E lanciando il programma Piaggio Fast Forward nel 130° anno di vita del Gruppo, ci siamo dati la missione di pensare al futuro, di progettare e realizzare soluzioni non solo di alto livello stilistico, ma anche tecnologicamente avanzatissime, finalizzate a migliorare sia il modo in cui le persone si muoveranno in futuro, sia la loro qualità della vita».

Nel 2016 Piaggio celebrerà due importanti ricorrenze: 70 anni di Vespa (brevettata il 23 aprile 1946 e subito dopo entrata in produzione) e 95 anni di Moto Guzzi, fondata nel 1921 nel mitico stabilimento di Mandello del Lario dove ha tuttora sede e linee produttive.
News Correlate

Motodays: salone del compra e vendi Motodays: salone del compra e vendi
Confermati i dati di affluenza dello scorso anno, con oltre 400 espositori con le moto in primo piano

Verona capitale del custom Verona capitale del custom
Si è appena concluso il salone Motor Bike Expo di Verona, facendo registrare importanti numeri ed un trend in costante crescita

Honda RC213V S: la MotoGP stradale Honda RC213V S: la MotoGP stradale
Questa moto è nata con la precisa volontà di portare sulle strade normali la Honda motoGP campione del mondo con Caesy Stoner

E la moto ritorna facile E la moto ritorna facile
Si è appena concluso il salone della moto EICMA, ed è il momento di tirare le somme su quello che è stato, e sui messaggi scambiati tra visitatori e costruttori

   [ Altre news correlate ]



© 2016 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010