Automania.it

Notizie

Nissan prepara i giovani al lavoro


23/10/2016
di Giovanni Iozzia

Al via il progetto di formazione tecnica per i meccanici del futuro, sovvenzionato da casa nipponica, tramite il laboratorio professionale del consorzio Elis.

Nissan prepara i giovani al lavoro
[ Roma, Lazio, Italia ] - Al via il progetto di formazione tecnica per i meccanici del futuro, sovvenzionato da Nissan tramite il laboratorio professionale del consorzio Elis. I profili professionali saranno poi a disposizione anche della Rete delle concessionarie Nissan.

Il Consorzio Elis cura la formazione professionale superiore. E' una realtà educativa non profit che si rivolge a giovani, professionisti ed imprese per rispondere al divario scuola-lavoro, alla disoccupazione giovanile.
Consorzio è composto da aziende che collaborano all’impegno nella formazione dei giovani e nella promozione di una cultura professionale attenta alla persona.

La casa giapponese realizza dunque un percorso formativo che porta l’esperienza e le competenze del mondo del lavoro dentro la scuola. Un progetto sociale e formativo a lungo termine che ha l’obiettivo avvicinare gli studenti in meccanica industriale al mondo del lavoro, mettendo a loro disposizione know-how, attrezzature tecniche e di diagnosi di Nissan.

Nissan Italia ha infatti messo a disposizione di Elis un laboratorio meccanico di 25 metri quadrati completo di due banchi di lavoro e due carrelli portautensili professionali per gli studenti neodiplomati del corso di specializzazione in meccanica industriale, provenienti dal Centro e Sud d’Italia e che affronteranno cinque mesi di formazione industriale all’interno di Elis e quattro mesi di stage in aziende collegate.

Attraverso le attrezzature e la formazione fatta con Elis i giovani possono contare su un’ulteriore opportunità realizzare da se stessi un futuro lavorativo, anche con la possibilità di utilizzare le competenze acquisite per entrare a far parte del mondo Nissan come forza lavoro a supporto della rete delle concessionarie o officine nell’ambito del post vendita.
News Correlate

All’ISIT di Cento si stampa in 3D All’ISIT di Cento si stampa in 3D
Nuova tecnologia approda all’ISIT Bassi Burgatti di Cento – Ferrara dove si stampa in 3D anche per il settore automotive

Incontro formativo sui motori da competizione all´IIS F.lli Taddia di Cento Incontro formativo sui motori da competizione all´IIS F.lli Taddia di Cento
Ospite Ing. Susca Vito ex tecnico Ferrari in F1, per l´alternanza scuola lavoro per le classi 4A e 5A

John Elkann e il lavoro dei giovani: bufera John Elkann e il lavoro dei giovani: bufera
Il presidente della Fiat dichiara che i giovani non trovano lavoro perché non lo cercano. Scoppia furiosa la polemica. Chiarimento attraverso il sito della Fondazione Agnelli

Fiat, John Elkann difende il piano Mirafiori Fiat, John Elkann difende il piano Mirafiori
Per il presidente del Lingotto il miliardo stanziato conferma la serietà della Casa torinese

   [ Altre news correlate ]



© 2018 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010