☰
Automania.it

Notizie

Auto, si lavora per il 2019


07/02/2018
di Giovanni Iozzia

Il mercato è ormai stabilmente in ripresa: adesso si punta al settore elettrico e si sperimenta la guida autonoma

Auto, si lavora per il 2019
La ripresa del mercato dell’auto è ormai stabile. Le grandi case puntano adesso all’elettrico e sono in molti a sperimentare la guida autonoma in vista del 2019.

Volvo a partire dal 2019 non proporrà più modelli alimentati esclusivamente da motori benzina o diesel. Infatti la casa svedese lancerà sul mercato in maniera progressiva una gamma composta da auto ibride o totalmente elettriche: le Volvo Twin Engine.

La DS con la nuova DS3 Crossback andrà all’attacco del segmento crossover compatte. Il nuovo modello sarà realizzato sulla nuova Compact Modular Platform (CMP) del gruppo PSA. La propulsione sarà elettrica.

La Toyota Rav4 nel 2019 subirà una serie di cambiamenti. L’estetica cambierà nella mascherina anteriore, nei passaruota diventeranno squadrati ed i vetri laterali si restringeranno di meno, anche se l’auto dovrebbe mantenere inalterate le dimensioni. Sarà realizzata sulla moderna piattaforma TGNA, la medesima della Prius, quindi si prevede una motorizzazione elettrica.

Nel 2019 arriverà il suv Mercedes GLB, dal look deciso e massiccio. Sarà sia a trazione anteriore sia integrale. I modelli saranno a benzina, diesel e ibrido.

La Ford Focus 2019, cinque porte, sarà dotata di un motore EcoBoost ma ci saranno anche dei diesel TDCi. Sarà leggermente più grande rispetto ai modelli precedenti. Ci saranno anche la versione a quattro porte e quella station wagon.

La Nuova Bmw Serie 1 2019 sarà a trazione anteriore e verrà realizzata sulla piattaforma UKL1. Ci sarà anche la versione a trazione integrale. I motori montati saranno il turbo benzina tre cilindri anche diesel, e il quattro cilindri TwinPower Turbo.

Audi ha in preparazione la Q4, una via di mezzo tra Q3 e Q5 ma più sportiva. Si baserà sul concept Audi TT offroad.
News Correlate

Auto, grandi manovre per il 2020 Auto, grandi manovre per il 2020
Il mercato rallenta e si ferma: si punta al settore elettrico per tentare una ripresa nel prossimo anno

L’auto del futuro? Ibrida o elettrica L’auto del futuro? Ibrida o elettrica
Le intenzioni di acquisto si orientano verso veicoli green, ma solo con incentivi e aiuti governativi

Cosa aspettarsi dalle auto di domani Cosa aspettarsi dalle auto di domani
Come sarà l´auto del futuro, forse a trazione elettrica e tecnologicamente avanzata? Ecco alcune anticipazioni

Come sarà la race car del futuro? Eccola Come sarà la race car del futuro? Eccola
La macchina da corsa del futuro disegnata da Sergio Rinland, con motori elettrici e tanto altro

   [ Altre news correlate ]



© 2018 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010