Automania.it

Notizie

Lamborghini: lancio virtuale per la Huracán EVO


11/05/2020
di Grazia Dragone

La nuova sportiva del Toro arriverà sulle strade a partire dall´estate

Lamborghini: lancio virtuale per la Huracán EVO
Presentazione ufficiale per la nuova Lamborghini Huracán EVO Rear Wheel Drive Spyder, nuova sportiva del Toro rivelata attraverso la realtà aumentata in un lancio virtuale visibile sul sito del brand.

La sportiva di Sant’Agata Bolognese offre soluzioni ingegneristiche leggere, trazione posteriore e un sistema P-TCS (Performance Traction Control System) sviluppato nello specifico per la vettura. Le prestazioni e il tipico drive-to-fun del marchio sono garantiti dal V10 aspirato e la sua ragguardevole potenza raggiunge 610 CV.

Il design esalta le funzionalità della capote che, sia in modalità aperta che chiusa, non altera le linee tipiche di una vettura della gamma. Queste le parole di Stefano Domenicali, Chairman e CEO di Automobili Lamborghini: “La Huracan Evo Spyder raddoppia il divertimento di guida, offrendo un piacere puro e l’opportunità di celebrare la vita all’aria aperta. Il conducente è immerso nell’eredità ingegneristica Lamborghini può sentire il feedback e il fascino di una vettura a trazione posteriore in cui l'intrusione dell'elettronica è ridotta al minimo, godendosi la sensazione di libertà e vitalità che solo la guida open-top può offrire.”

La supercar è pensata per la guida istintiva, prestazionale e si affida soprattutto alle specifiche abilità di chi si pone al volante Il sistema di controllo della trazione P-TCS è stato progettato per assicurare prestazioni da brivido in ogni condizione.

Il selettore Anima sul volante della Huracán EVO Spyder consente di controllare le modalità di guida, in funzione delle quali è stato calibrato il P-TCS. La modalità Strada assicura stabilità e sicurezza riducendo al minimo lo slittamento delle ruote posteriori. In modalità Sport la guida è più dinamica, infine la modalità Corsa ottimizza trazione e agilità.
La carrozzeria in alluminio e resina termoplastica poggia su un telaio ibrido leggero in alluminio e fibra di carbonio dal peso a secco di 1509 kg con un rapporto peso/potenza di 2,47 kg/CV. I freni in acciaio ventilati e forati a croce sono accompagnati da cerchi Kari da 19 pollici con pneumatici Pirelli P Zero progettati per il modello.

La capote si ripiega in 17 secondi, anche mentre si guida, fino a una velocità di 50 km/h. E’ disponibile in diversi colori. La commercializzazione è prevista dall’estate 2020 al prezzo di 175.838 euro (tasse escluse).
News Correlate

Lamborghini SC18 Alston: one-off ad alte prestazioni Lamborghini SC18 Alston: one-off ad alte prestazioni
Modello unico ed esclusivo, la sportiva adotta il know-how di Squadra Corse

Lamborghini svela la Huracán Super Trofeo EVO Lamborghini svela la Huracán Super Trofeo EVO
La sportiva di Sant´Agata Bolognese aggiorna look e meccanica

Lamborghini Huracan Performante: immagini live da Ginevra Lamborghini Huracan Performante: immagini live da Ginevra
La sportiva ha ottenuto esaltanti risultati sul circuito tedesco del Nurburgring Nordschleife

Lamborghini Huracán LP 610-4: le novità per il Model 2016 Lamborghini Huracán LP 610-4: le novità per il Model 2016
La sportiva del Toro introduce nuove dotazioni e soluzioni ottimizzate per l´efficienza

   [ Altre news correlate ]



© 2020 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010