Automania.it

Notizie

Citroen Autonomous Mobility Vision: verso il futuro


04/10/2021
di Grazia Dragone

La mobilità urbana diventa autonoma e interconnessa

Citroen Autonomous Mobility Vision: verso il futuro
La mobilità urbana è fondamentale nella vita di tutti i giorni e le città, sempre più affollate, richiedono nuove modalità per spostarsi, più in linea con le esigenze di chi le vive e ne sperimenta i limiti giornalmente.

La pandemia generata dal Covid-19 ha focalizzato l’attenzione su una maggiore sicurezza, ma anche flessibilità, nel rispetto delle norme sul distanziamento. La presenza di veicoli a guida autonoma potrebbe decongestionare il traffico cittadino. Tuttavia queste soluzioni non sono così attuabili a causa dell'alto costo delle tecnologie, rispetto al loro effettivo utilizzo.

Citroën, Accor e JCDecaux hanno creato un progetto per studiare una soluzione, dando vita a The Urban Collëctif, improntato a garantire sicurezza e benessere. Fondato su un modello open-source denominato Citroën Autonomous Mobility Vision, questo concept si basa su una piattaforma di mobilità autonoma ed elettrica: The Citroën Skate e dei Pods dedicati a diversi servizi e utilizzi.

The Citroën Skate può spostare tutti i Pod su richiesta e su corsie dedicate. I Pod progettati nell'ambito di The Urban Collëctif offrono tre servizi di mobilità innovativi: Sofitel En Voyage, Pullman Power Fitness e JCDecaux City Provider.

Citroën Autonomous Mobility Vision rappresenta un modello rivoluzionario di mobilità, collettiva, autonoma e condivisa, basata su una flotta composta da robot di trasporto associati a Pod.
The Citroën Skate e Pods, senza conducente e interconnessi, viaggiano silenziosamente e migliorano la fluidità del traffico del 35%. The Citroën Skates sono pensati per integrarsi nell’ambiente urbano nel modo più efficiente ed economico.
News Correlate

Citroen Ami: il racconto di un successo Citroen Ami: il racconto di un successo
La microcar transalpina conquista il mercato

Mini Vision Urbanaut: spazio al futuro Mini Vision Urbanaut: spazio al futuro
Mini presenta il suo rivoluzionario concetto di interni

Citroen Ami: agilità full electric Citroen Ami: agilità full electric
La vettura offre stile vivace e una soluzione per la mobilità urbana

Retrofit, per un futuro elettrico Retrofit, per un futuro elettrico
Un convegno ad Anagni per parlare dei nuovi metodi per una maggiore elettrificazione del parco auto circolante in Italia

   [ Altre news correlate ]



© 2015 - 2021 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010