☰
Automania.it

Notizie

Peugeot Traveller: a Ginevra il multispazio dedicato ai viaggi


11/02/2016
di Grazia Dragone

Effcienza, comfort e piacere di guida sono le qualità top del nuovo MPV transalpino

Peugeot Traveller: a Ginevra il multispazio dedicato ai viaggi
A Ginevra Peugeot presenta un nuovo multispazio dedicato ai viaggi, si tratta del modello Traveller, che adotta i nuovi codici stilistici già utilizzati per le berline e i suv della gamma.

Sviluppato sulla piattaforma modulare EMP2, il veicolo garantisce un alto livello di qualità, efficienza e consumi record nel segmento. Le sue motorizzazioni BlueHDi Euro6 sono equipaggiate con la tecnologia di disinquinamento più efficace presente ora sul mercato. La gamma registra consumi medi di 5,4 l/100 km, pari a emissioni di 140 g/km.

A bordo, Peugeot Traveller promette viaggi tranquilli grazie ad un comfort elevato. Le molteplici configurazioni, fino a 9 posti, con numerosi equipaggiamenti, talvolta unici nel segmento, rendono Peugeot Traveller un veicolo facile da vivere e adattabile alle esigenze quotidiane. Il volume del bagagliaio di 1 500 litri può arrivare fino a 4 900 litri grazie ai sedili rimovibili.

Disponibile in 3 lunghezze da 4,60 m a 5,30 m (Compact, Standard, Long), la sua altezza di soli 1,90 m garantisce l’accesso nei parcheggi coperti.Le versioni Standard e Long, da 4,95 m e 5,30 m, si collocano al centro del mercato. La versione Compact da 4,60 m, unica nel segmento, permette abitabilità per 9 persone.

Con le sue dimensioni e i suoi sbalzi ridotti, Peugeot Traveller offre una grande maneggevolezza per l’utilizzo quotidiano, anche in ambito urbano.Inoltre, nella versione Business VIP propone per i passeggeri posteriori la configurazione a 4 o 5 posti, disposti faccia a faccia, con i sedili in pelle. Il padiglione multifunzione con climatizzazione tri-zona e diffusione dolce e l’illuminazione ambientale contribuiscono al benessere dei passeggeri.

Le motorizzazioni moderne ed efficienti Euro6 da 95 a 180 CV e il nuovo cambio automatico EAT6 assicurano un buon livello di piacere di guida e consumi / emissioni di CO2 record nel segmento. La versione più efficiente consuma 5,1 l/100 km, ossia 133 g/km di CO2.Il catalogo prevede numerosi equipaggiamenti dedicati al comfort e alla sicurezza: porte laterali scorrevoli automatiche; head-up display; lunotto apribile in cristallo, l’Active Safety Brake e lo Smartbeam); nuova navigazione connessa a comando vocale con informazioni sul traffico in tempo reale,VisioPark 1 la retrocamera con visione posteriore aerea a 180° e ingrandimento della zona posteriore.
News Correlate

Peugeot 408: l´auto che non ti aspetti Peugeot 408: l´auto che non ti aspetti
Il brand transalpino inaugura una nuova famiglia

Nuova Peugeot 208, dopo Ginevra il lancio commerciale Nuova Peugeot 208, dopo Ginevra il lancio commerciale
Due nuove tinte matt, Ice Grey e Ice Silver, sono disponibili già al lancio

Nuova Peugeot 208, piccola e dinamica Nuova Peugeot 208, piccola e dinamica
La citycar transalpina rinnova il proprio look e offre motorizzazioni brillanti ed efficienti

Peugeot 208 GTi 30th, special edition dal carattere sportivo Peugeot 208 GTi 30th, special edition dal carattere sportivo
Protagonista delle strade a partire da novembre 2014, la vettura celebra i 30 anni della vettura iconica 205 Gti

   [ Altre news correlate ]



© 2015 - 2021 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010