Automania.it

Notizie

E-VIA FLEX-E: la ricarica sarà ultraveloce


03/01/2018
di Grazia Dragone

Al via la sperimentazione di una prima rete di ricarica per i veicoli elettrici con autonomia estesa

E-VIA FLEX-E: la ricarica sarà ultraveloce
Parte un innovativo ed interessante progetto, messo in campo da Enel e co-finanziato dalla Commissione europea, una sperimentazione che guarda con lungimiranza al futuro della mobilità green ed ecosostenibile.

Si tratta, in dettaglio, del piano E-VIA FLEX-E mobility in Italy, France and Spain, che vedrà l’installazione di 14 stazioni di ricarica ultraveloce in Europa, per mettere alla prova una rete che permetta di ricaricare i nuovi veicoli elettrici, con autonomia superiore ai 300 Km.

Il progetto, presentato da Enel, vede la collaborazione delle utility EDF, Enedis e Verbund, i brand Nissan e Groupe Renault e Ibil, società spagnola specializzata nei servizi di ricarica per i veicoli elettrici. Il budget complessivo co-finanziato dalla Commissione è di circa 6,9 milioni di euro, Enel ne investirà 3,4 milioni.

Già alla fine del 2018 saranno avviate le installazioni dei punti di ricarica ultraveloce (High Power Charging - HPC) in 14 siti: 8 in Italia, 4 in Spagna, e 2 in Francia, saranno ad alta potenza con un range tra 150 kW e 350 kW.

Le stazioni di ricarica ultraveloce del progetto E-VIA FLEX-E si affiancheranno a quelle di EVA+ (Electric Vehicles Arteries), un progetto sempre co-finanziato dalla Commissione Europea, al quale partecipano Verbund, Renault, Nissan, BMW e Volkswagen Group Italia con la possibilità di installare, in tre anni, 180 punti di ricarica veloce (Fast Recharge Plus) lungo le tratte extraurbane italiane.

E-VIA FLEX-E è una delle attività promosse da Enel per stimolare la diffusione dei veicoli elettrici in Italia, creando una rete capillare di stazioni di ricarica collocate in tutto il territorio nazionale.
News Correlate

Progetto Eva, parte la rete di ricarica veloce extraurbana Progetto Eva, parte la rete di ricarica veloce extraurbana
Installati da Enel 30 punti di ricarica Fast Recharge Plus che coprono la tratta Roma-Milano. Si potrà fare il pieno di energia in 20 minuti

2020: previsti 2, 36 milioni di auto elettriche 2020: previsti 2, 36 milioni di auto elettriche
Una crescita che sarà favorita da prezzi più competitivi e da incentivi. Boom previsto nei paesi asiatici

Usa, auto elettriche: troppo silenziose, si propone rumore obbligatorio Usa, auto elettriche: troppo silenziose, si propone rumore obbligatorio
L´NHTS lancia la proposta di legge a tutela dei pedoni: suoni percepibili anche sotto i 30 km/h

Auto elettriche: quanto inquinano? Auto elettriche: quanto inquinano?
Secondo uno studio norvegese, considerando l´intero ciclo di vita delle auto elettriche, il loro impatto sull´ambiente sarebbe uguale a quello delle auto tradizionali

   [ Altre news correlate ]



© 2016 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010