Automania.it

Notizie

Audi AI:TRAIL quattro: concept offroad a Francoforte


20/09/2019
di Grazia Dragone

La vettura completa la famiglia dei prototipi elettrici AI

Audi AI:TRAIL quattro: concept offroad a Francoforte
[ Francoforte ] - L’innovazione spinge sempre più verso una mobilità autonoma, elettrica e connessa, lo dimostra anche Audi a Francoforte con il modello AI:TRAIL quattro, interpretazione futuristica di un veicolo offroad dallo spirito green ma anche smart. La vettura completa gamma dei prototipi elettrici Audi AI, affiancandosi alle versioni Aicon, AI:ME, AI:RACE, tutte esposte nello stand dedicato ai Quattro Anelli.

In dettaglio, Audi AI:TRAIL quattro assicura elevate performance off-road e guida autonoma di Livello 4, secondo step più elevato nella scala internazionale d’automazione. L’abitacolo, caratterizzato da superfici vetrate, offre una visibilità unica e senza paragoni. La capacità della batteria permette una rassicurante autonomia, stimata intorno ai 500 km.

Trail identifica il sentiero evocando il concetto di esplorazione nella natura. Seguendo questa idea la vettura è priva di elementi dedicati all’intrattenimento degli occupanti, suggerendo attraverso le ampie superfici vetrate l’immersione nell’ambiente.

Lunga 4,15 metri, larga 2,15 metri e alta 1,67 metri, la concept è equipaggiata con cerchi da 22 pollici e pneumatici XXL. L’altezza da terra è di 34 cm, mentre la capacità di guado supera i 50 cm. La scocca è realizzata in un mix di materiali hi-tech: acciaio, alluminio, Kevlar e fibra di carbonio.

Il design è creativo ma anche funzionale. I cristalli avvolgono interamente la vettura, come il cockpit di un elicottero. Anche il single frame è vetrato, permettendo uno sguardo sulla carreggiata. Come il portellone, anche il parabrezza può essere aperto completamente, consentendo l’accesso a superfici di carico abbinate a cinghie di fissaggio per il bagaglio. Le portiere prevedono un’apertura ad armadio, mentre le minigonne fungono da pedane estraibili, per agevolare il carico e lo scarico del portapacchi.

Pur essendo pensata per risultare completamente autonoma, la vettura è dotata dei tradizionali elementi di guida, ossia volante e pedaliera. Sono previsti sistemi di assistenza alla guida come il controllo della stabilità e della trazione , ad esempio.
La concept adotta quattro motori elettrici, uno per ciascuna ruota, che evolvono la trazione integrale elettrica quattro. Complessivamente, la potenza erogata raggiunge i 435 CV. La velocità è autolimitata a 130 km/hm, a vantaggio dell’autonomia.
News Correlate

Ecco la Lamborghini Sián FKP 37 Ecco la Lamborghini Sián FKP 37
La prima auto ibrida della casa italiana. Il suo nome significa lampo in dialetto bolognese

Francoforte 2019: la strategia di Porsche Francoforte 2019: la strategia di Porsche
Sguardi puntati sulla innovativa Taycan, sportiva elettrica

Mercedes Vision EQS: una showcar a Francoforte Mercedes Vision EQS: una showcar a Francoforte
La vettura anticipa la futura direzione della mobilità

   [ Altre news correlate ]



© 2018 Automania® è un marchio registrato - Testata Giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale Bari n. 405/2010